24.8.2022, 9:51

Gestione della batteria e infotainment ottimizzati: ŠKODA introduce l’aggiornamento del software ME3 per ENYAQ iV

  • Per gli ENYAQ iV già consegnati, l’aggiornamento del software può essere caricato presso il partner ŠKODA dopo aver fissato l’appuntamento
  • Aggiornamento per la gestione della batteria, ottimizzazioni per il Digital Cockpit e il display head-up, per il sistema di infotainment e i servizi online di ŠKODA Connect
  • La maggior parte dei futuri aggiornamenti del software avverrà mediante la connessione mobile
  • La famiglia ENYAQ iV si classifica al 7o posto in tutta Europa tra i veicoli completamente elettrici più venduti

Mladá Boleslav / Cham, 25 agosto 2022 – Da subito ŠKODA AUTO installa la nuova versione del software ME3 per gli ŠKODA ENYAQ iV già consegnati. L’aggiornamento comporta ottimizzazioni nella gestione della batteria, consentendo così una maggiore autonomia reale. Il nuovo software offre inoltre numerose modifiche al Digital Cockpit, al display head-up, al sistema di infotainment e ai servizi online di ŠKODA Connect. La clientela sarà contattata dal partner ŠKODA locale per fissare un appuntamento di assistenza gratuito. In officina il nuovo software viene caricato entro circa sei ore. La maggior parte dei futuri aggiornamenti avverrà quindi mediante la connessione mobile. Le nuove vetture ŠKODA ENYAQ iV e ŠKODA ENYAQ Coupé RS iV dispongono già di serie del nuovo software.

Con un’iniziativa di servizio gratuita, ŠKODA AUTO porta da subito gli ENYAQ iV già consegnati alla versione aggiornata del software. La versione del software ME3, che naturalmente è già equipaggiata in tutti i modelli della famiglia ENYAQ iV consegnati ora, offre numerose ottimizzazioni: una migliore gestione della batteria assicura una maggiore autonomia reale; a queste si aggiungono nuove funzioni, tra cui display, sistema di infotainment e servizi online di ŠKODA Connect.

I partner ŠKODA locali contattano le persone che possiedono un ENYAQ iV e fissano un appuntamento di assistenza gratuito in officina. L’installazione della versione del software ME3 richiede circa cinque ore. Successivamente lo ŠKODA ENYAQ iV è configurato in modo tale che la maggior parte dei futuri aggiornamenti possa essere installata mediante connessione mobile senza un’ulteriore visita del partner ŠKODA.

Nell’ambito della batteria e della ricarica, il nuovo software offre tra l’altro una modalità per la manutenzione della batteria. Una volta attivato, la batteria viene ricaricata al massimo all’80% con la successiva ricarica per preservare la batteria e prolungarne la durata. Inoltre, il programma riduce la velocità di ricarica con corrente continua e la potenza di ricarica massima al fine di evitare picchi di prestazione. Con tali provvedimenti, simili alla modalità Eco di uno smartphone, è possibile salvaguardare la batteria e prolungarne la durata. In caso di necessità è sempre disponibile la capacità di stoccaggio completa della batteria e la capacità di ricarica massima. Nei veicoli con la batteria da 62 kWh la potenza di ricarica massima arriva fino a 120 kW e fino a 135 kW nei modelli con la grande batteria da 82 kWh.

Grazie alla gestione termica migliorata della batteria, aumenta l’autonomia reale della famiglia ŠKODA ENYAQ iV. La regolazione della temperatura della batteria ha inizio già a temperature inferiori rispetto a prima e ora viene anche adeguata costantemente. Ciò porta la batteria più velocemente a un intervallo di temperatura ideale e la mantiene più a lungo in quel campo. Questo garantisce una maggiore durata, un’erogazione della potenza ottimizzata nonché un recupero dell’energia più efficiente e di conseguenza un’autonomia reale massima più elevata. La grafica della ricarica e dell’autonomia nel sistema di infotainment mostra ora anche la destinazione e le soste necessarie per la ricarica. Inoltre, il sistema di navigazione consente ora una ricerca più semplice delle stazioni di ricarica, filtrando le stazioni di ricarica a piacere e con l’opzione di filtrare le stazioni IONITY e Powerpass.

Vi sono miglioramenti anche nel Digital Cockpit e nel display head-up, che ora mostra, tra le altre cose, lo stato di carica attuale della batteria. Inoltre, la telecamera per retromarcia offre un maggiore contrasto, rendendo l’ambiente circostante ancora più riconoscibile. Premendo un tasto sul volante multifunzionale, chi guida può passare da uno stabilizzatore di velocità con controllo della distanza «Adaptive Cruise Control» (ACC) e al Travel Assist in tutta semplicità. Adesso il display head-up mostra anche lo stato di carica della batteria e, tra l’altro, offre una rappresentazione tridimensionale della distanza fino alla destinazione. I dati relativi alla guida si possono visualizzare sul lato destro del Digital Cockpit come profilo autonomo. Inoltre, è stata ampliata la gamma di funzioni di numerosi servizi online di ŠKODA Connect, che ora possono essere utilizzati in modo ancora più intuitivo. 
Maggiori dettagli sull’aggiornamento del software sono disponibili su www.skoda.ch

Finora ŠKODA ha consegnato alla clientela più di 70’000 veicoli della sua famiglia ENYAQ iV, per cui il SUV in Europa ha raggiunto una quota di mercato del 3,5% per i veicoli puramente elettrici a batteria. Nella classifica dei BEV più venduti in tutta l’UE, l’ammiraglia della casa automobilistica ceca si posiziona al settimo posto. Per comprendere il successo della famiglia ENYAQ iV basta osservare i singoli mercati europei: sul mercato nazionale della Repubblica Ceca, i modelli della famiglia ENYAQ iV sono tra i BEV più venduti, esattamente come in Slovacchia, Finlandia, Danimarca e nei Paesi Bassi. In Austria, Svizzera, Polonia ed Estonia sono al terzo posto.

Share this: